Project Description

A oltre 7 metri di altezza e senza lacci di sicurezza per consentire la massima libertà di movimento, gli atleti hanno dato vita a performance da capogiro. Acrobazia, coordinazione, sfida alla forza di gravità e concentrazione sono solo alcuni degli ingredienti dello slacklining, un’attività nata negli Stati Uniti nei primi anni ottanta e da qualche anno molto diffusa anche in Italia, che si basa su senso di libertà, creatività e brivido dell’altezza.